Social Media Marketing: come creare una strategia di successo

Che un’azienda debba essere presente sui social ormai è una cosa ovvia. Ciò che ancora non è chiaro, tuttavia, è il modo migliore per farlo.

Non basta esserci in Facebook o Instagram e pubblicare un post di tanto in tanto per ottenere dei risultati soddisfacenti: è necessaria una strategia da seguire.

In questo articolo vi presenteremo gli step principali per creare una strategia social di successo.

Step 1: Capire gli obiettivi

La prima cosa da fare quando si crea una strategia di social media marketing è capire quali sono i nostri obiettivi. Questi goal dovrebbero essere in linea con la nostra strategia di marketing generale, in modo che la presenza online sia allineata e coerente.

Gli obiettivi del piano devono sempre essere specifici, misurabili, raggiungibili, rilevanti e con un limite di tempo definito.

Un esempio di obiettivo può essere:

Creare 2 post a settimana su Facebook che informino sul perché scegliere i prodotti di un’azienda. Ottenere almeno 10 nuovi clienti.

Step 2: Conosci il target

Quando si vuole comunicare è fondamentale conoscere a chi ci stiamo rivolgendo. Un pubblico tra i 20 e i 30 anni che ama la musica elettronica è diverso da un pubblico over 60 che ama la musica classica, per esempio.

Il target può essere selezionato in base all’età, al genere, agli interessi, al lavoro e così via. Una volta individuata la nostra audience, sarà più semplice indirizzare le nostre inserzioni ai possibili interessati.

Step 3: Verifica la tua presenza online

Una volta stabilito il target e gli obiettivi, dobbiamo capire in che portali siamo presenti e come. Questo ci consentirà di capire quali profili vale la pena implementare e quali invece non apportano miglioramenti alla nostra strategia.

Non è detto, infatti, che essere presenti in tutti i social sia la scelta giusta per la nostra azienda. Delineare su quali social puntare è la base per raggiungere i nostri obiettivi e il pubblico che abbiamo scelto.

Step 4: Osserva

Osservare i competitors del settore è importante, perché permette di capire che strategia stanno adottando e quale potremmo usare noi per scalare la classifica.

Le inserzioni si basano infatti su un sistema di aste, in cui le varie pubblicità vanno in competizione tra loro per avere la supremazia. Come in una partita di scacchi, capire la strategia degli altri ci permetterà di raggiungere il successo.

Step 5: Imposta un piano editoriale

Quando tutti questi punti ci sono chiari, possiamo finalmente impostare un piano editoriale. I nostri contenuti devono essere di qualità e seguire una programmazione mensile. Possiamo personalizzare il nostro profilo giocando con i colori del sito o logo, rendendo le nostre pubblicazioni uniche e facilmente riconducibili alla nostra azienda.

Le domande che dobbiamo farci sono:

  • Cosa vogliamo pubblicare e promuovere?
  • Con che frequenza vogliamo pubblicare e in che giorni?
  • Chi si occuperà di creare i post? (la risposta in questo caso è facile, ce ne possiamo occupare noi a Virtute ;))
  • Come vogliamo promuoverli?
  • A chi sono rivolti?
  • Quali obiettivi abbiamo?

Step 6: Misura i risultati e ottimizza le campagne

Le strategie di social media marketing, per funzionare, devono essere ottimizzate costantemente.

Misurare i risultati ottenuti ci permetterà di migliorare le nostre campagne giorno dopo giorno, spendendo meno e ottenendo di più.

Rivolgiti a dei professionisti e scopri il piano più adatto a te: i clienti sono tutti online, e tu?

Hai voglia di maggiori informazioni per una Social Media Strategy efficace? 

Contattaci e fissa un incontro per una prima chiacchierata senza impegno

Non vediamo l’ora di conoscerti!