Emergenza Coronavirus e Social Media Marketing: come gestire la tua attività

web marketing post covid

In questi giorni siamo tutti confusi e scoraggiati a causa del difficile momento che l’Italia ed il resto del mondo stanno vivendo.

Con l’entrata in vigore delle nuove norme, molte attività hanno dovuto subire importanti limitazioni. Non è facile decidere come comportarsi in queste circostanze, ma ciò che è certo è che se possiamo fare qualcosa per gli altri è arrivato il momento di farlo. Se sei un’attività locale e hai deciso di implementare servizi di consegna a domicilio/vendita online, Virtute Web Agency mette a tua disposizione risorse e know how, gratuitamente, per aiutarti a informare le persone dei tuoi servizi e per ottenere maggiore visibilità.

Non possiamo suggerire una strada unica per tutti, ma possiamo darvi qualche consiglio per gestire la comunicazione online della vostra attività in questo delicato momento.

Ecco alcuni dei nostri Consigli su come gestire al meglio la Comunicazione Online in questo periodo:

1. Fai sapere ai tuoi clienti che ci sei e che rispetti le nuove norme per la sicurezza personale e altrui

Secondo le ultime disposizioni emanate con il nuovo DPCM del 24 Ottobre 2020, la tua attività può ancora rimanere aperta ma probabilmente ha subito importanti limitazioni. Non dimenticarti di comunicare ai tuoi clienti che: 

  • siete aperti, indicando eventuali modifiche degli orari
  • vengono sanificati quotidianamente gli ambienti
  • vengono messi a disposizione dei clienti gel mani e guanti viene rispettata la distanza indicata nelle direttive ministeriali
  • viene rispettato il numero massimo di persone ammesse nella struttura/nel locale
  • vengono rispettati tutti i protocolli igienico-sanitari
  • in generale indicare tutte le precauzioni prese

In questa fase è infatti molto più importante rassicurare clienti, i fornitori ed il personale prima di ogni altra cosa.

2. Consegna a domicilio/vendita online

Comunica a tutti che offri anche questi servizi.

Hai la possibilità di implementare servizi di consegna a domicilio o vendita online? Se sì, è importante farlo sapere ai tuoi clienti realizzando contenuti volti ad informare gli utenti che visitano il tuo sito o che navigano sui canali social.

Oggi più che mai, queste piattaforme costituiscono il ponte che collega la tua attività ai consumatori finali e diventano quindi un indispensabile canale di comunicazione.

Fornendo questi servizi e comunicandoli ai tuoi clienti potrai tenere attiva la tua attività senza andare contro alla direttive attualmente in vigore. 

3. Rivedi Piano Editoriale e i contenuti

Siamo tutti invitati a ridurre le nostre uscire e i nostri spostamenti, ma questo non significa che anche la presenza online della vostra azienda debba essere limitata.

Il nostro suggerimento è di guardare il piano editoriale e le campagne pubblicitarie, attive o previste, e correggerle se sono presenti contenuti che potrebbero urtare la sensibilità di qualcuno o spingere le persone a fare azioni che in questo momento non sono permesse (come eventi, viaggi, ecc).

È importante essere presenti, senza fare finta di nulla. Col cuore e col cervello.

4. Se puoi fare qualcosa per gli altri, fallo!

Se la tua attività o azienda, in questo momento può fare la differenza per la comunità non esitare a farlo e a comunicarlo.

Che sia l’implementazione della consegna a domicilio, che siano i tuoi dipendenti che lavorano in modalità Smart Working o che siano servizi a distanza/via web è il momento in cui metterli in atto e comunicarli.

L’impegno sociale di un’azienda o un brand è sempre apprezzato da consumatori e clienti ed ora è più importante che mai che ognuno faccia la sua parte.

Questi sono i nostri consigli per la gestione dei tuoi canali online, ma se hai altri suggerimenti o se hai bisogno di una mano per gestirli in questo momento di difficoltà, il team Virtute in modalità smart working è a tua disposizione (skype, WA, mail o telefono).

Un abbraccio virtuale a tutti!